INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA (SISTEMA EDIFICIO/IMPIANTO) PER IL RISANAMENTO. CASO STUDIO SU IMMOBILE A CANICATTINI BAGNI (SR)


In questo lavoro viene presentato un caso studio di risanamento volto principalmente alla ri-qualificazione energetica di un edificio esistente, eseguito nel 2018. L’edificio, già oggetto di interventi di ristrutturazione edilizia, presentava a distanza di anni molti degradi a causa di una errata progettazione e posa in opera di materiali e sistemi su parti della fabbrica ed impianti.




 I problemi lamentati si sono presentati dopo circa un anno dall’ultimazione dei lavori di ristrutturazione edilizia dell’immobile (2014-2015). I fenomeni lamentati hanno avuto inizio dalla parete interna, a piano terra, tra i vani denominati matrimoniale e soggiorno posti verso Nord e Ovest, altri fenomeni di umidità di risalita hanno interessato successivamente i vani dell’immobile (a piano terra) adiacenti la parete lato Sud, ove era stata posta successivamente una contro-parete dal lato interno. Tali problematiche lamentate, da quanto desunto accadono principalmente nei mesi invernali in occasione di giornate particolarmente umide. Si presentano fenomeni di muffa e macchie nella quasi totalità dei vani, in particolari punti, della fabbrica, principalmente nelle pareti verso Nord sia a Piano Terra che a Primo. Altre manifestazioni si sono avute in corrispondenza delle zone a solaio interpiano e in copertura.

 ....continua a leggere l'articolo cliccando qui.......

CASO STUDIO: TERMOGRAFIA SETTORE INDUSTRIALE (RILIEVO APPARECCHIATURE ELETTRO-MECCANICHE)

L'ispezione termografica nel settore industriale permette il monitoraggio e la diagnosi delle condizioni di installazioni e componenti elettrici e meccanici. Con una termocamera è possibile identificare precocemente i problemi, permettendo di documentarli e correggerli prima che diventino più gravi e costosi da riparare.


Tra gli esempi di guasti meccanici che sono rilevabili con le termocamere vi sono:
• Problemi di lubrificazione
• Disallineamenti
• Motori surriscaldati
• Rulli a temperature sospette
• Sovraccarico delle pompe 
• Assali dei motori surriscaldati 
• Cuscinetti caldi



Tra gli esempi di guasti in tubazioni che sono rilevabili con le termocamere vi sono:
• Perdite in pompe, tubi e valvole
• Decadimenti di isolamento
• Otturazione di tubi






 
Altre applicazioni includono:
• Individuazione di punti caldi su robot di saldatura
• Ispezione di materiale aeronautico
• Rilevazione di muffe
• Controllo della distribuzione della temperatura in pavimentazioni asfaltate
• Ispezioni parti processi produttivi



CON UNA SPESA CONTENUTA SARA’ POSSIBILE IDENTIFICARE PRECOCEMENTE I PROBLEMI, PERMETTENDO DI DOCUMENTARLI E CORREGGERLI PRIMA CHE DIVENTINO PIU’ GRAVI E COSTOSI, EVITARE FERMI SULLA PRODUZIONE E POSSIBILI INCENDI !!!